Lino Banfi professore di ginnastica

"La liceale nella classe dei ripetenti" è una di quelle commedie all'italiana note per i grandi equivoci che avvengono tra vari personaggi protagonisti.

In questo film vi è un parterre di attori davvero eccezionali tra cui Lino Banfi, Gloria Guida, Alvaro Vitali e Gianfranco D'Angelo. Lino Banfi interpreta il professore di ginnastica e si trova, insieme con la figlia (interpretata per l'appunto dalla bellissima Gloria Guida), a parlare del più e del meno durante la preparazione per gli ambiti giochi della gioventù. Ad un tratto, l'attenzione del professore, finisce su una persona vestita con tuta rossa. In realtà non si tratta di un allievo, ma del professore di musica Modesti (interpretato da Alvaro Vitali).

Lino Banfi (Zenobio), incuriosito dalla persona, decide di fargli fare una prova di corsa intorno al campo. I due insieme si recano verso il punto di partenza e, una volta che Zenobio da il via, Modesti parte a tutta velocità facendo un giro di campo in tempo record. Il professor Zenobio che, durante la partenza ha perso pure il parrucchino, appare completamente estasiato di fronte a questo incredibile talento della corsa e gli fa i complimenti.

Lo soprannomina la lepre e diventa subito il suo fan più caro. Il professor Modesti si prende i complimenti e dopo di che, stremato, stramazza a terra.
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!