Lino Banfi al commissariato

"Ma questo è un commissariato o una compagnia di varietà?" Questa è l'ultima battuta detta da Lino Banfi in questo video davvero straordinario, preso da un film cult degli anni '70-'80.
Il film, intitolato "La poliziotta della squadra del buon costume", appartiene al filone del genere commedia all'italiana e vede tra gli attori protagonisti il comico pugliese Lino Banfi nei panni di un intelligente commissario, ed Alvaro Vitali fare uno degli appuntati.

Il video inizia mettendo subito in risalto uno dei grandi e ricorrenti aspetti di questo genere di film, gli equivoci.
Il commissario entra da una porta e nota subito in lontananza l'appuntato che proprio la sera precedente gli ha puntato la pistola senza sapere che si trattava di un poliziotto come lui.
L'appuntato sembra però molto spaventato ed è convinto che questi sia un evaso. Chiama quindi la polizia e, dal telefono di fianco, risponde il commissario. Ha inizio il dialogo divertente tra appuntato e commissario, attraverso il quale vengono rese note le caratteristiche dell'evaso. Un cappotto in cammello, un vestito gessato, una camicia bianca ed un aspetto fisico un po' bruttino.
Poi viene fornito l'indirizzo ed il commissario si rende conto che è lo stesso di dove si trovano in quel momento, ovvero il commissariato. Ed è solo a questo punto che viene reso noto l'equivoco, con il commissario che se la prende giustamente con il povero appuntato.
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!