L'amaro e lo scontrino alla cassa - Lino Banfi

Un video simpatico e divertente che, insieme ad altre numerose scene, va a comporre uno dei film più belli del genere commedia all'italiana. Il titolo del film è "Al Bar dello sport", è ambientato a Torino e vede il protagonista Lino Banfi (Lino) giocare una schedina che gli permetterà di fare tredici e diventare miliardario.

In questo video, Lino ordina un amaro al bancone, ma il proprietario decide di non darglielo poiché questi presenta una lunga lista di debiti che non ha ancora provveduto a pagare. Il barista gli fa presente che sono cinque mesi che non paga, ma Lino ribatte sostenendo che sono proprio i veri signori che hanno la propria lista in cui segnare i debiti. Poi, una volta ogni tanto, passano a pagare. Una volta ogni otto, nove mesi, il ricco decide di passare e togliersi i debiti. Lino rincara la dose facendo presente che non si è mai visto l'avvocato Agnelli pagare ogni volta.

Ma il proprietario del bar non ne vuole proprio sapere, chiede lui di saldare prima le centoquaranta mila lire che gli deve e poi gli darà il suo gradito amaro. Lino dichiara di aver dimenticato il libretto degli assegni al momento e di essere impossibilitato nel pagamento. Una scena dal divertimento assicurato, che termina con Lino che si va a sedere al tavolino del bar con la schedina da compilare.
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!