GGG Il Grande Gigante Gentile - Trailer

"GGG Il Grande Gigante Gentile" è l'ultima fatica del grande regista pluripremiato Steven Spielberg, che davvero non ha bisogno di presentazione perché la sua fama lo precede. Questa pellicola della durata di 117 minuti è stata girata nel 2016 con set in Gran Bretagna, negli Stati Uniti ed in Canada, ed il soggetto per la sceneggiatura realizzata da Melissa Mathison (già vista all'opera in film di spessore quali "Black Stallion", "E.T. l'extra terrestre" ed "Ai confini della realtà") è stato tratto dal libro "GGG", edito nel 1982 dalla penna dello scrittore britannico Roald Dahl.

In realtà un primo adattamento cinematografico era già stato realizzato nel 1989 con il titolo "Il mio grande amico". L'attuale versione ha avuto una genesi alquanto lunga e travagliata, considerato che le prime trattative e le prime bozze di sceneggiatura (originariamente pensate per avere il compianto Robbie Williams come interprete) risalgono addirittura al ai primi anni 90. Il prosieguo di tali vicissitudini ha fatto sì che per giungere al progetto definitivo si siano dovute mettere in partnership ben cinque case di produzione, tra le quali la Walt Disney Pictures e la Amblin Entertainment (quest'ultima proprietà dello stesso Spielberg).

La trama narra la storia di Sophie, una bimba che vive in uno degli orfanotrofi di Londra: una notte la piccola, rimasta sveglia, viene rapita da un gigante che la porta con sé nel suo mondo, popolato di altri enormi giganti che si nutrono di carne umana. Come avrà modo di scoprire Sophie, mentre gli altri suoi simili sono terribili divoratori di bambini, il gigante che l'ha rapita è di animo gentile, dolce e protettivo, tanto che la bambina decide per l'appunto di dare al suo nuovo amico il soprannome di GGG e lo aiuta nel suo magico lavoro: portare bei sogni ai bambini. Tutto sembra andare bene, sino a quando i due scoprono che gli altri giganti voglio fare una spaventosa incursione nel mondo degli uomini per fare razzia di bambini da divorare: decideranno di impedirlo avvisando la Regina d'Inghilterra.

Autore Hellsbells
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!