FANTOCCI! La suite solo 60.000 lire? Fantozzi pensò 60.000 al mese...

In fuga con la Signorina Silvani, Fantozzi è vittima di un tragico equivoco. La saga di Fantozzi continua più divertente che mai, il tragico impiegato scappa con la donna della sua vita, la sua amante perfetta, per una vacanza solitaria, secondo lui piena di amore e eros! Ma si trova subito di fronte alle solite problematiche da sfigato qual è.

Viene abbattuto continuamente dalla signorina Silvani su qualunque situazione, già paragonando la sua vecchia macchina a quella del suo amante in Mercedes, non poteva fare un'altra figuraccia sul traghetto soffrendo di mal di mare davanti la signorina Silvani. Ma è arrivati all'albergo che si troverà di fronte all'ennesima figuraccia della sua vita. ordina una suite dal prezzo spropositato per l'epoca (60.000 lire al giorno!) e lui ovviamente capisce che il prezzo è al mese, la prende ma si troverà poi di fronte, nel proseguio, a dover pagare un prezzo che non ha e forse non avrà nemmeno lavorando un anno nella sua azienda di sempre.

Come sempre la signorina Silvani se ne approfitterà di lui tentandolo più volte ma senza dargli mai nulla di ciò che in realtà Fantocci desidera da sempre. Lo sfrutterà fino a fargli perdere ogni lira che il povero, tragico, impiegato a accumulato durante la sua estenuanete vita lavorativa!

Autore Furiadicheb
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!