E' morto Jhon Hurt star di Elephant Man, Alien e Harry Potter

Jhon Hurt è nato il 22 Gennaio del 1940 a Chesterfied e si è spento Venerdì 27 Gennaio, all'età di 77 anni dopo aver combattuto con un crancro al pancreas. L'attore conosciuto grazie ad innumerevoli ruoli in film di successo come Harry Potter, V per Vendetta, Alien, The Midnight Express e star del capolvoro "Elephant Man", è stato nominato a due premi Oscar ed è vincitore di un Golden Globe per Midnight Express e diversi BAFTA. L'attore comparso anche in numerose serie tv tra cui Doctor Who, ha avuto una carriera cinematografica lunghissima, 60 anni di interprentazioni teatrali e televisive. Ha partecipato a 140 film anche con ruoli secondari.

Nonostante il cancro al pancreas diagnosticato nel 2015, Hurt non ha voluto smettere di fare ciò che più amava: l'interpretazione. La sua ultima apparizione è avvenuta in occasione del 50° anniversario della nota serie televisiva britanica, Doctor Who, mentre il suo ultimo ruolo è stato nel film Darkest Hour, che è ancora in produzione secondo la IMDB.

Jhon capisce fin da subito di voler diventare un attore, già all'età di 8 anni. Interpretò il suo primo ruolo in una recita, trovandosi nelle veci di una bambina. I suoi genitori non appoggiavano la sua passione e cercarono di dissuaderlo, ma a 20 l'attore entra nella Royal Academy dando il via alla sua lunga carriera nel mondo della recitazione.

Autore tenera81
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube euronews (in Italiano). Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!