Buster keaton - Il Maniscalco (1922)

Il Maniscalco (in originale The Blacksimth) è un cortometraggio muto datato 1922 diretto ed interpretato da Buster Keaton con l'aiuto di Malcom St. Clair. La trama vede Buster alle dipendenze di un maniscalco che per un futile rissa viene arrestato; il povero Buster si ritrova così a dover gestire il negozio da solo e nonostante una lunga serie di baruffe e guai da lui combinati si invaghisce di una cliente che alla fine del corto diverrà sua moglie.

Joseph Frank Keaton detto "Buster" è universalmente conosciuto come uno dei maestri del cinema muto; non solo attore di immenso talento scenico ma anche sapiente regista. Indimenticabile la maschera triste e stralunata dei suoi personaggi e le sue peripezie di grande livello acrobatico non comuni per l'epoca.

Nel mondo di Buster l'irreale diventa reale e la sua regia diviene rinoata perchè ricca di colpi di scena che ingannano lo spettatore (peculiare la sequenza che appare nel corto qui proposto in cui l'attore sembra intento a lavorare con il fuoco ma in realtà fa ben altro). La stagione del muto fu un epoca di estrema importanza per il cinema di Hollywood dal 1915 al 1930 e Keaton divenne un esempio per i registi e attori successivi.

Il cortometraggio qui sotto è stato prodotto da Joseph Schenck, produttore di origini russe tra i trenta membri più infuenti che hanno segnato positivamente la nascita del cinema di Hollywood.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Marco Bordoni. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!