Bombolo e un bel vagone pieno di schiaffi

In questo video, tratto dal film commedia "Delitto al Blue Gay" del 1984, i protagonisti sono il grande Bombolo e l'attore Thomas Milian.

Thomas Milian è il maresciallo Giraldi, che sta indagando su una serie di omicidi che sono avvenuti nel famoso locale notturno della città, il Blue Gay. Per arrivare alla soluzione, si avvale della collaborazione di un piccolo truffatore locale, il cui nome è Venticello (interpretato dall'attore Bombolo).

Nel video, Venticello fa irruzione ed entra senza bussare all'interno di una stanza in cui c'è il maresciallo. Questi si alza subito in piedi e inizia a schiaffeggiare Venticello che urla e sbraita. E' molto divertente, una volta ricevuto il primo schiaffo, vedere Venticello che si rivolge alla telecamera e dice "Per lui ho detto di no al centro attacco della Pro Vercelli". Un messaggio del tutto inaspettato, ma assolutamente bizzarro e divertente. Venticello è travestito da Nella e continua a sbraitare con il maresciallo, il quale gli dice che se non sta zitto e non la smette, gli tira un'altro schiaffo. La reazione di Nella è piuttosto strafottente e quindi inevitabile l'ennesimo ceffone.

La gag del video tra i due attori è incredibilmente esilarante e ci mostra una delle coppie più interessanti e amalgamate della commedia all'italiana. Un film destinato praticamente a tutti, non solo ai più attenti fruitori di cinema.
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!