Ben Hur incontra Gesù: scena dell'acqua con Charlton Heston

Ben Hur è un Kolossal del Cinema dalla durata di circa quattro ore.

Un romanzo nato dalla fantasia di Lew Wallace che adattato al cinema nel 1960 si aggiudica ben 11 Premi Oscar mantenendo un record imbattuto anche se raggiunto da altri due film (Titanic e Signore degli Anelli - il ritorno del Re).

La storia si svolge nel periodo in cui visse Gesù e dove Ben Hur era un principe ebreo (Judah Ben-Hur), ricco e benvoluto dal popolo Giudeo.

Cade in disgrazia per un malaugurato incidente dove la sorella affacciata al balcone causa la caduta di alcune tegole mentre passa il governatore mettendone a rischio l'incolumità.

Il tribuno Messala, un amico d'infanzia, non condivideva le scelte di Ben Hur a favore del Popolo Giudeo che invece lui era stato chiamato a perseguitare. Pur consapevole dell'innocenza di Ben Hur lo tradisce e lo fa ridurre in schiavitù condannandolo a remare nelle navi romane (galee).

Gesù nel film non è mai visibile in volto e nella scena del filmato allegato offre del'acqua allo strenato Ben Hur ridotto in catene e umiliato da un centurione che si blocca alla vista di Gesù.

Charlton Heston interpreta magistralmente il personaggio del Principe Ebreo. La sua carriera iniziò a teatro e poi nella televisione per giungere infine al cinema.

Preferiva interpretare le parti del "duro" ed ai soggetti moderni trovava più consoni al suo carattere quelli a sfondo storico-biblico (I Dieci Comandamenti). Nasce nel 1922 a Evelton (Illinois), conquista uno degli Oscar come attore protagonista.

Autore 6tony98
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Movieclips. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!